evergreen wreath per un #NatalealVerde

evergreen wreath Da sempre mi piace il fai da te e cerco di applicarlo al mio lavoro!
C’è stato il tempo del tricot o knitting come usa dire oggi, dell’uncinetto, del cucito, fino ad arrivare al mondo del ricamo.
Non tutto però, solo il punto croce.
Per un lungo periodo ho ricamato sempre.  In vacanza, in auto, anche a letto,  facendo le ore piccole per vedere realizzato quel piccolo particolare.
Ogni nuovo lavoro è stata una sfida. Ricercare – il più delle volte on-line –  disegni particolari da realizzare su lino fine – of course -. Quello con più’ fili, il classico lino Bellora.
Lavori molto più lunghi, ma preziosi.ricamo con Babbo NataleDi tutti i miei lavori eseguiti non ne ho incorniciato neanche uno, pero’ mi piacciono sempre, e ogni anno a Natale, ne scelgo uno a tema, e cerco di valorizzarlo.

E’ la volta di questo Babbo Natale americano, non difficile da eseguire, che ho posizionato dietro alla corona di salice.  Hobby & Work
Realizzata un po’ di anni fa, a differenza delle altre, non viene rimossa dopo il periodo natalizio.evergreen wreath_1

La sua esecuzione, rispetto alle classiche corone verdi, è più complicata. Si intrecciano i finali del ramo del salice contorto con molta pazienza e un po’ di abilità.

evergreen wreath_2Le lucine con la batteria, che belle!!!

Un modo ricicloso per utilizzare ciò che si ha in casa ed essere in linea con il mood dell’iniziativa

Questo post partecipa all’iniziativa promossa da AboutgardenL’ortodimichelle e GiatoSalò

Natale al  VERDE!

natalealverde

In linea con il periodo che stiamo vivendo, la creatività è di scena con le inedite e originali proposte di tanti blogger per un progetto davvero al passo con i tempi!

partecipano con me:
Aboutgarden
Art and craft
Cakegardenproject
Centopercentomamma
Comida De Mama
Con le ballerine verdi
Dana garden design
Giardinaggioirregolare
Giato Salò
Home Shabby Home
Hortusinconclusus
Il Castello di Zucchero
La malle de maman
L’ortodiMichelle
Orti in progress
Ortodeicolori 
Piccolecose
4piedi&8.5pollici
Quattro toni di verde
Sahbbysoul
Ultimissime dal forno
Un giardino in diretta
25mqdiverde
Verdeinsiemeweb

banner_giardinaggio

“Puoi sfogliare e pinnare tutte le immagini dell’iniziativa nella board dedicata al Natale al VERDE in Pinterest 

 

Una finestra per #NatalealVerde

E’ sabato sera, sono quasi le 19 e anche l’ultima signora, che durante il workshop diventa amica, lascia il laboratorio con in mano le sue creazioni.201421129_workshop_delle_feste (48)_

Il sacco del verde da buttare, i nastri da riavvolgere, coltellini e cesoie da riporre nella scatola, ma mi siedo un attimo, e sorseggiando l’ultimo goccio di tè, un po’ stanca, ma soddisfatta, ripercorro tutto il pomeriggio dall’inizio fino all’ultimo saluto.

E cosi’ ripenso a Mara, che al telefono mi racconta che si iscrive al workshop per continuare il lavoro del nonno.  Era lui che realizzava le corone natalizie, con le potature della vite, del glicine, e non so…
Vuole imparare a realizzarle per sé e per sua figlia,  per continuare la tradizione ricordando il nonno, scomparso prematuramente, e pensare che niente è perduto.
Pomeriggi che scaldano il cuore

Ritorno coi i piedi per terra e ahimè devo riordinare. E così che mi viene un’idea riciclosa -come vuole l’iniziativa alla quale aderisco con questo post-
Riutilizzare tutti  i rami di abies picea, serviti per costruire le corone, che, ormai privati da tutti i loro rametti laterali sono spogli e sembrano tanti bastoni con tanti spuntoni.PicMonkey Collage

Ma è tardi, è ora di chiudere il laboratorio. La faro’ domani.

Oggi invece vi lascio, una finestra con alcuni momenti del workshop e con alcune delle realizzazioni ambientate.
Ogni volta è diversa dalla precedente. Quello di sabato, è stato un laboratorio dove hanno partecipato mamme e figlie di tutte le età…

Questo post partecipa all’iniziativa promossa da AboutgardenL’ortodimichelle e GiatoSalò

Natale al  VERDE!

natalealverde

In linea con il periodo che stiamo vivendo, la creatività è di scena con le inedite e originali proposte di tanti blogger per un progetto davvero al passo con i tempi!

partecipano con me:
Aboutgarden
Art and craft
Cakegardenproject
Centopercentomamma
Comida De Mama
Con le ballerine verdi
Dana garden design
Giardinaggioirregolare
Giato Salò
Home Shabby Home
Hortusinconclusus
Il Castello di Zucchero
La malle de maman
L’ortodiMichelle
Orti in progress
Ortodeicolori 
Piccolecose
4piedi&8.5pollici
Quattro toni di verde
Sahbbysoul
Ultimissime dal forno
Un giardino in diretta
25mqdiverde
Verdeinsiemeweb

 banner_giardinaggio

“Puoi sfogliare e pinnare tutte le immagini dell’iniziativa nella board dedicata al Natale al VERDE in Pinterest 

 

Bacche di rosa e meline per l’inizio di #Natale al Verde

DSC_0228_

Sono ormai diversi giorni, che ogni volta che navigo, mi imbatto in un bel segnaposto realizzato con nastro in raso e perline.
Ho rubato l’idea e quell’alberello molto chic l’ho fatto mio, personalizzandolo secondo il mio stile.
DSC_0209_

Il solito giro in giardino per raccogliere: le bacche della generosa ma spinosa e molto disordinata – anche se a me piace molto – Rosa Rubiginosa, quelle della magnifica Rosa Sally Holmes – che ancora fiorisce, rischiarando quell’angolo un po’ buio, con i suoi fiori rosa incarnato – e le meline del mio alberello di Malus evereste, che nonostante la grande raccolta di sabato per il workshop delle feste, è ancora carico.
DSC_0231_Come si fa:
ho infilzato su un bastoncino di legno ben appuntito -mai usare il fil di ferro per la frutta- le bacche della Rosa Sally Holmes, alternando uno dei miei nastri preferiti nel colore verde.

DSC_0226_

Manca solo il bigliettino con scritto il nome  e poi sarà un perfetto segnaposto da mettere sulla mia tavola delle feste!
E uno è fatto! Non saranno tutti uguali, alcuni li realizzerò con le meline, altri con le bacche della rubiginosa. Il nastro invece sarà lo stesso.

Questo post partecipa all’iniziativa promossa da AboutgardenL’ortodimichelle e GiatoSalò

Natale al  VERDE!

natalealverde

In linea con il periodo che stiamo vivendo, la creatività è di scena con le inedite e originali proposte di tanti blogger per un progetto davvero al passo con i tempi!

partecipano con me:
Aboutgarden
Art and craft
Cakegardenproject
Centopercentomamma
Comida De Mama
Con le ballerine verdi
Dana garden design
Giardinaggioirregolare
Giato Salò
Home Shabby Home
Hortusinconclusus
Il Castello di Zucchero
La malle de maman
L’ortodiMichelle
Non solo stoffa
Orti in progress
Ortodeicolori
Piccolecose
Piciecastagne
4piedi&8.5pollici
Quattro toni di verde
SalviaeRosmarino
Shabbychicinteriors
Shabbysoul
Ultimissime dal forno
Un giardino in diretta
25mqdiverde
Verdeinsiemeweb

 banner_giardinaggio

“Puoi sfogliare e pinnare tutte le immagini dell’iniziativa nella board dedicata al Natale al VERDE in Pinterest 

 

 

 

 

 

Natale al Verde da sfogliare

È con molto piacere che vi invito a sfogliare

1469760_677337512298397_1951766017_n

Una raccolta di tutti i post della bellissima iniziativa Natale al Verde

È stato bello averne fatto parte !
Un grazie di cuore a tutte le bloggers ma un grazie particolare va al comitato organizzatore
Simonetta, Gianlidia e Mirco
Buon 2014

il mio albero nordico per un Natale al VERDE

Proprio in linea con il periodo che stiamo vivendo , e contrariamente al solito, quest’anno ho addobbato il mio albero, una punta di Abies Nordmanniana, riciclando tutto quello che ho realizzato negli anni precedenti.

20131220_Albero_di_Natale1_DSC_0491

L’ho vestito, traducendo dallo svedese, con palline di vetro classiche della nonna, candele handmade a forma di cuoricini con bacche, grandi biscotti a forma di fiocco di neve ricoperti di glassa reale, (conservati in una scatola di latta) palline realizzate con il filo, grandi  sfere di vite, e rami della betulla che ho in giardino, caduti nelle stagioni precedenti,  che ho appositamente sbiancato. 20131224_AUGURI_FIOCCO_DI_NEVE_

Questo post partecipa all’iniziativa promossa da AboutgardenL’ortodimichelle e GiatoSalò

Natale al  VERDE!

 

natalealverde

In linea con il periodo che stiamo vivendo, la creatività è di scena con le inedite e originali proposte di tanti blogger per un progetto davvero al passo con i tempi!

partecipano con me:

Aboutgarden
Ali di polvere
Architettare
Art and craft
A Thai Pianist
Centopercentomamma
Comida De Mama
Con le ballerine verdi
Letto e mangiato
Dana garden design
Filitrameecolori
Fior dèco
Giato Salò
Home Shabby Home
Il Castello di Zucchero
L’ortodiMichelle
Lavanda e Rosmarino
Le passioni di Antonella
Non solo stoffa
Orti in progress
Pane amore e creatività
Passionedeco
Piccolecose
Profumo di lavanda
Quattro toni di verde
Save the date
Salt & Pepper to Taste
Sento i pollici che prudono
Ultimissime dal forno
Un giardino in diretta
Viaggiare come mangiare

banner_giardinaggio

“Puoi sfogliare e pinnare tutte le immagini dell’iniziativa nella board dedicata al Natale al VERDE in Pinterest 

 

Luisa e Andrea per il mio Natale al VERDE

“Ci siamo conosciuti in montagna, tra abeti innevati e candele accese e per il nostro matrimonio vorremmo ricreare la stessa atmosfera”

E’ la richiesta dei futuri sposi al nostro primo appuntamento. Che romantici! 
Quando incontro ragazzi come Luisa e Andrea, io vado letteralmente a nozze!

Il loro matrimonio del 1° Dicembre è stato tradizionale. Sobrio, molto elegante e un po’ natalizio.
La sposa non ha voluto rose, neanche piccolissime, ma tanto verde misto di stagione, “come piace a te” mi ha detto.

Ora non vi racconto altro, ma vi lascio con alcuni scatti. Il bouquet della sposa è stato impegnativo! Cascante, come detta la moda, realizzato con essenze tutte di stagione e qualche bacca rubata sulla strada.

20131217_L&A_ sposarsi in inverno

tanto verde e amarillys bianchi per la cerimonia20131217_L&A_sposarsi in invernol’albero di Natale come tableau de mariage              i segnaposto handmade con le iniziali degli sposi
20131217_L&A_sposarsi in inverno2

il bouquet nella scatola20131217_L&A_sposarsi in inverno4A formare il bouquet della sposa piccolissimi tulipani, wax flower, bouvardia, erica, aralia, abelia, tuja, cedro, camelia, e gli helleborus niger che ho utilizzato anche per impreziosire le giacche dello sposo, dei testimoni e dei papà

Altre foto, del matrimonio in basilica  e dei centrotavola li potete trovare sul mio sito http://www.betticalani.com

Questo post partecipa all’iniziativa promossa da AboutgardenL’ortodimichelle e GiatoSalò

Natale al  VERDE!

 

natalealverde

In linea con il periodo che stiamo vivendo, la creatività è di scena con le inedite e originali proposte di tanti blogger per un progetto davvero al passo con i tempi!

partecipano con me:

Aboutgarden
Ali di polvere
Architettare
Art and craft
A Thai Pianist
Centopercentomamma
Comida De Mama
Con le ballerine verdi
Letto e mangiato
Dana garden design
Filitrameecolori
Fior dèco
Giato Salò
Home Shabby Home
Il Castello di Zucchero
L’ortodiMichelle
Lavanda e Rosmarino
Le passioni di Antonella
Non solo stoffa
Orti in progress
Pane amore e creatività
Passionedeco
Piccolecose
Profumo di lavanda
Quattro toni di verde
Save the date
Salt & Pepper to Taste
Sento i pollici che prudono
Ultimissime dal forno
Un giardino in diretta
Viaggiare come mangiare

banner_giardinaggio

“Puoi sfogliare e pinnare tutte le immagini dell’iniziativa nella board dedicata al Natale al VERDE in Pinterest 

 

Per un Natale al VERDE il muschio corre sul tavolo


cilindro in muschio_9_DSC_0227
cilindro di muschio_5_DSC_0218

Ho realizzato questo lungo centrotavola pensando alla cena tra amici, in occasione del periodo natalizio.
Adatto ad una tavolata country di una cascina di campagna o di uno chalet di montagna.
cilindro in muschio_4_DSC_0215

Come si fa:
Ho ricoperto
con del muschio un tubo di cartone, quello delle stoffe. Per fissare il muschio mi sono servita del fil di ferro che ho scelto nella variante rossa. E a decorare:  meline rosse, circondate dai  frutti di Malus Red Sentinel, bacche di Nandina domestica, pigne di varie dimensioni e porta candele in vetro contenenti le classiche t -light per creare l’atmosfera.  Se lo realizzerete ricordatevi di vaporizzare con dell’acqua il muschio.

Un allegro centrotavola che durerà per tutto e oltre, il periodo delle feste.

Il muschio grande alleato nelle composizioni invernale e non:
sedute in muschio_DSC_0751 sedute in muschio_DSC_0754 sedute in muschio_DSC_0758

Sono sassi che ho scoperto durante una mia passeggiata nel bosco. Assomigliano a tanti pouff ma anche ad animali addormentati che aspettano la primavera.  Così ricoperti di muschio hanno un’aria morbidosa ed invitano alla carezza e alla sosta.
Il muschio di un bel verde brillante invoglia a prenderne un po’. Ricordate però, che in Italia non è permesso raccogliere muschio nel bosco. Lo si può acquistare presso i fioristi, i garden e anche coltivare. Lo sapevate? Ve lo racconto nella prossima puntata.

Questo post partecipa all’iniziativa promossa da AboutgardenL’ortodimichelle e GiatoSalò

Natale al  VERDE!

 

natalealverde

In linea con il periodo che stiamo vivendo, la creatività è di scena con le inedite e originali proposte di tanti blogger per un progetto davvero al passo con i tempi!

partecipano con me:

Aboutgarden
Ali di polvere
Architettare
Art and craft
A Thai Pianist
Centopercentomamma
Comida De Mama
Con le ballerine verdi
Letto e mangiato
Dana garden design
Filitrameecolori
Fior dèco
Giato Salò
Home Shabby Home
Il Castello di Zucchero
L’ortodiMichelle
Lavanda e Rosmarino
Le passioni di Antonella
Non solo stoffa
Orti in progress
Pane amore e creatività
Passionedeco
Piccolecose
Profumo di lavanda
Quattro toni di verde
Save the date
Salt & Pepper to Taste
Sento i pollici che prudono
Ultimissime dal forno
Un giardino in diretta
Viaggiare come mangiare

banner_giardinaggio

“Puoi sfogliare e pinnare tutte le immagini dell’iniziativa nella board dedicata al Natale al VERDE in Pinterest