#fioridivenerdì_ci incontriamo a Masino alla Tre Giorni per il giardino?

Domani a Caravino nel Parco del Castello di Masino si inaugurerà la 28ma edizione di Tre Giorni per il Giardino.

Da venerdì 3 a domenica 5 maggio nel grande prato del Castello si svolgerà la più importante mostra-mercato floreale.
Riconosciuta a livello internazionale come una delle manifestazioni più prestigiose del settore, offre a professionisti e ad appassionati, un’occasione unica per ammirare e acquistare piante e fiori di qualità. I vivaisti presenti, provenienti da tutta Italia e dall’estero, saranno circa 140.

Come sempre l’appuntamento sarà arricchito da un programma fitto di conferenze e incontri tematici, presentazioni di libri sulla cura del verde e sui giardini, laboratori didattici per i più piccoli.

Sul web si fanno molte conoscenze e Masino è un ritrovo ed un’occasione per conoscersi di persona, domani, sarà una giornata ricca di acquisti, di chiacchiere, di nuove conoscenze e scoperte.
Io sarò a Masino domani mattina dalle ore 10 ca.

La mostra apre al pubblico alle 14, ma per i tesserati FAI e Soci dell’Accademia Piemontese del Giardino c’è la possibilità di entrare alle 10 e di visitare  la”Tre giorni per il giardino” prima dell’orario di apertura ufficiale.

perdetevi negli spettacolari viali di Spirea Vanhouttei

La manifestazione è nata nel 1928 da un progetto di Marella Agnelli e Paolo Pejrone con l’obiettivo di promuovere e fornire al pubblico un prodotto di qualità, incentrato sulla bellezza e sulla diversità.
Un luogo dove far incontrare i migliori espositori in circolazione con i giardinieri e gli appassionati del verde.

Prezzo biglietti d’ingresso (si possono acquistare on-line qui: )
11 euro (15 euro con visita al Castello)
5 euro – under 14
5 euro – tesserati FAI e Soci dell’Accademia Piemontese del Giardino (con possibilità, venerdì dalle 10 alle 14, di visitare “Tre giorni per il giardino” prima dell’orario di apertura ufficiale)
gratis – residenti a Caravino e Cossano Canavese.

Informazioni
Per contattare il Castello di Masino (FAI) telefonare al numero 0125.778100, oppure scrivere via email a faimasino@fondoambiente.it.

Per uno spuntino veloce nel Parco saranno presenti dei punti ristoro con piatti caldi e prodotti tipici del canavese, le aree bar. Per una pausa più lunga si potrà pranzare al Ristorante del Castello che si trova nel Salone della Marchesa.

Annunci

#fioridivenerdì – – – gli alberi monumentali di Federica Galli

Federica Galli preferiva gli alberi nello spazio naturale, piuttosto che nei giardini. Ha percorso tutta la nostra penisola per immortalare con il suo bulino, quelli più grandi d’Italia , non conosceva la botanica ma conosceva l’’essenza, l’’anima degli alberi:

«L’’albero monumentale è una creatura egocentrica che crescendo fa il vuoto intorno a sé. Per questo esercita il fascino tutto particolare di un grande direttore d’’orchestra. Anche i grandi direttori d’’orchestra sono creature monumentali. E spesso fanno il vuoto intorno a loro».
Il castagno
dei cento cavalli, 1998
Acquaforte su zinco,
490 x 796 mm.

Era il  2007 quando vidi per la prima volta le sue acqueforti, da sempre amo i grandi alberi e ne rimasi affascinata. Da allora seguo le sue mostre … chissà prima o poi un’acquaforte me la regalerò.

A lei devo la conoscenza del gigantesco Olmo di Mergozzo in Piemonte (in foto), la Quercia delle Streghe in Toscana, il Castano dei Cento Cavalli nel Parco dell’Etna,, i platani di Napoleone a Cherasco, il Ficus di Palermo e tanti altri, oltre a tutti quelli di Milano, come i platani all’Arena, gli alberi della Chiesa Rossa e quelli che circondano San Simpliciano.La quercia delle streghe, 1995

Acquaforte su zinco, 490 x 975 mm.

Segnalo che fino al 5 dicembre si tiene una mostra presso la Fondazione Federica Galli di Milano, che vede una selezione di acqueforti degli Alberi monumentali di Federica Galli in dialogo con le fotografie di Renato Luparia.

In questa occasione la Fondazione Federica Galli finanzia i propri progetti educativi con la vendita delle stampa originali della sua fondatrice.

Le acqueforti sono disponibili, con numerosi altri soggetti, alla galleria Salamon

la ghirlanda di rose Roxburghii

e tanti altri fiori -primaverili- sono serviti come elemento floreale per i ritratti di Retroreal.locandina-retroreal-2016

Retroreal un progetto fotografico che MariCrea aveva in mente da anni, una serie di ritratti femminili in stile etereo e retro.

Il lavoro è raccolto in una mostra fotografica, che dopo essere stato a  Torino, venerdì 11 novembre, arriva  a Chieri -città di Mari- presso Via Vittorio 99, in Vittorio Emanuele 99, 10023 Chieri

Dove e come nasce Retroreal?
Sul blog di Mari trovate un articolo che vi spiegherà e vi stupirà, quimarta-12-per-bettiIn foto Marta, la nostra Marta. Un sodalizio che dura da anni!!! Con grande piacere posso dire che è sicuramente una colonna portante per i nostri lavori. Grazie

Un grazie di cuore anche al papà: Maurizio Feletig che con le sue rose tutto è risultato più semplice e romantico

orari della mostra:
Via Vittorio 99 – aperta tutti dal martedì al sabato. info qui 

e ora un un po’ di giardinaggio:
adesso la rosa non è fiorita, ma è proprio questo il momento di pensare ad acquistarla per metterla a dimora nel vostro giardino.
Novembre è il mese adatto per piantare le rose a radice nuda. Io la sto aspettando – ne ho già una – anche se una pianta è sufficiente, in quanto è fiorifera e grande- ma … E voi cosa aspettate?

ne ho parlato qui
per acquisti Vivaio Rosebacche qui

Dimostrazione floreale ad Orticolario 2015

Ormai ci siamo, mancano pochissimi giorni, solo 2, all’inizio della settima edizione.47b9371a5ec847a6416d19e09506ac86_M

Non vedo l’ora di andare ad  Orticolario 2015.
Quest’anno il fiore protagonista è l’ORTENSIA. Uno dei miei -anzi nostri- fiori preferiti.

E l’ortensia sarà la protagonista delle mie realizzazioni che farò durante le dimostrazioni floreali. Sicuramente sul mio tavolo da lavoro ci saranno le Hydrangee macrophylla, le H. paniculata -le più note-, ma anche le H. quercifolia, le H. villosa, che insieme ai bellissimi fiori di questa stagione mi serviranno per realizzare romantiche e nuove composizioni floreali.

Non mancate!!! Una sorpresa vi attende e ci divertiremo!

Dimostrazioni floreali
Scalinata lato sud Villa Antica
sabato e domenica
10-12.30 e 15-18

coroncina della sposain un vecchio post la bellissima coroncina della sposa realizzata con la famosa Hydrangea Annabelle

Il programma è ricco di appuntamenti curiosi ed importanti e tante sono le novità da acquistare e da ammirare.

Orticolario è anche un’occasione per visitare la bella ed elegante Como con il suo famoso lago.
Villa Erba la si può raggiungere in auto, in treno ma anche in battello.
Vi aspetto sabato e domenica!

#fioridivenerdì- – – – – corsage di ortensia nel mio spazio di Trifolia

Ecco ci siamo! Tra poche ore inizierà Trifolia Arona 2015. Tutto è pronto o quasi …
board_teifolia_1

Mancano i corsage, bracciali realizzati con fiori freschi. Di solito si preparano per le cerimonie, in particolare per i matrimoni, per le feste!
Domani Arona è in festa e noi, io e le mie collaboratrici, per l’occasione li indosseremo. I nostri saranno realizzati con i fiori dell’ortensia che in questa stagione durano tantissimo e hanno colori meravigliosi. I colori vanno dal verdino, bordeaux, rosa e al blu.
Se passate dal mio stand potrete ritirarlo anche per voi.
Inoltre troverete delle composizioni floreali da portare a casa. Tutte realizzate con i fiori freschi.

Vi aspetto!
Grazie

Trifolia Arona 2015….. – 3 giorni all’inizio

SABATO 19 e DOMENICA 20 settembre presso i giardini pubblici di Arona si svolgerà la prima edizione della mostra-mercato di piante e fiori rari: Trifolia Arona 2015.

Per l’occasione tutta Arona sarà in festa!
Visitate la mostra e venitemi a trovare😏
ma andate anche in Piazza San Graziano a vedere i giardini in concorso
lungo il lago ad ammirare i Boat Show
e su in Rocca Borromea a godere della vista mozzafiato sorseggiando un aperitivo
Non mancate!!!locandina_autunno_trifolia_arona 2015


Io sarò qui ad aspettarvi presso il mio stand-fronte-lago. E domenica allo spazio corsi per le dimostrazioni floreali.

Eventi in fiera

Laboratori Creativi per bimbi (3/13 anni) di Nicoletta Caccia
Piccoli Ortisti Crescono
Laboratorio di “orto giardino creativo” dedicato a chi vuole scoprire i segreti della natura e dei suoi elementi principali: terra, acqua, aria, sole
Il ciclo di vita delle piante, il susseguirsi delle stagioni, l’importanza dello spazio e del tempo, «usare» i 5 meravigliosi sensi.
Domenica alle ore 11,30 e ore 15

♣   Corsi di Floral Design di Betti Calani “Fiori e frutti per la tavola d’autunno” e “Ortensie, mon amour!”
♣   Domenica 20 alle ore 10,30 e ore 14

Concerto di Musica trionfale dell’Orchestra Ex Novo Ensemble diretta da Chiara Pavan
Sabato 19 alle ore 16,30

Esposizione fotografica di Roberta Pizzi
Geometrie floreali e Luci di Lago
Sabato 19 e Domenica 20

Boat Show di scafi austriaci Frauscher, portabandiera Italian Style & Design in Europa e nel mondo
Sabato 19 e Domenica 20

Eventi fuori fiera


Concorso TRI Design | Architetti Paesaggisti arredano P.za San Graziano
Nove architetti paesaggisti e progettisti del verde, che godono di fama per il loro lavoro e per il contributo alla progettazione del paesaggio, creano un percorso verde composto da sette stanze con installazioni progettate a tema “flora, acqua & design”.
Una piazza da attraversare per vivere l’insolita atmosfera di un arredo verde e che trasmette il messaggio dell’importanza della progettazione nella realizzazione dei giardini… perchè crediamo che gli spazi pensati e studiati per essere vissuti pienamente possano migliorare la qualità della vita!
[Monica Botta | Federica Cornalba | Enrico Marforio | Piergiorgio Minari | Massimo Semola | Rita Sicchi in collaborazione con Mario Allodi e Laura Pirovano | Carlotta Zerbi]

Aperitivo in Rocca Borromea
con Concerto di musica trionfale dell’Orchestra Ex Novo Ensemble diretta da Chiara Pavan
Sabato 19 alle ore 18,30

TRI Food & Drink (Elenco locali e iniziative)
Profumate ricette e drinks a tema floreale nei locali di Arona
[Angolino 2.0 | Baraonda Lounge Cafè | Cafè de la Sera | Retrò | Ristorante Pizzeria Giardino | La Ruga del Corso | La Corte in Rocca Borromea | Hostaria Vecchio Portico | Speakeasy Liquidbar | La Pecora Nera | Ristorante Nautica]

#fioridivenerdì- – – – – Trifolia 2015 Arona

SETTEMBRE è arrivato!!!
L’aria pulita, frizzantina fa tornar voglia di lavorare in giardino. A riordinare, a potare, ma anche a pensare a nuovi progetti.
Cosa c’è di meglio se non visitare le fiere del settore?

pieghevole_trifolia2

clicca qui

Fra i tanti appuntamenti in calendario quest’anno sulle sponde del lago Maggiore, ad Arona il 19 e 20 settembre ci sarà TRIFOLIA

 …”La mostra propone due giorni di eventi per chi coltiva la passione del giardinaggio ma anche per chi vuole fare due passi nella splendida location affacciata sul lago, tra fiori e piante, ascoltare un concerto di musica classica o partecipare ad un laboratorio di composizione floreale!”…Shabby chic wedding-4_A
Ci sarò anch’io con i miei laboratori floreali e con il mio spazio espositivo.
Laboratori floreali aperti a tutti dove poter realizzare con i fiori di stagione le creazioni da portare a casa.
Presso il mio spazio presenterò il mio modo di fare wedding.Trifolia_2015
Tutte le info qui: info@trifolia.it
Vi aspetto presso il mio spazio con il mio wedding e con una sorpresa per tutti! A breve sul sito della fiera la piantina degli espositori.
Le foto sono tratte dal nostro ultimo shooting. Grazie Mari!