pausa con il libro_Il Libro illustrato di Vita Sackville-West. Poetessa, scrittrice grande giardiniera

Come posso parlare di Vita? Di Vita Sackville-West. Autorevoli penne, hanno scritto e detto tanto.

Mi limito ad alcune frasi e brani tratti dai suoi libri. E di mio, aggiungo le foto, scattate qualche anno fa in Inghilterra durante un viaggio alla scoperta di giardini. Fra i tanti garden da visitare, nell’elenco c’era Lui: Sissinghurst: il famoso giardino bianco. E non solo, altre stanze colorate mi aspettavano. Ne avevo tanto sentito parlare che quando varcai il portone ero emozionata. Sissinghurst Castle. La dimora dove la grande Vita insime con il marito Harold visse e creò il giardino. 

“Nessuno potrebbe essere un giardiniere se non vivesse nella speranza”

«Non voglio vantarmi in anticipo del mio giardino bianco e grigio. Potrebbe rivelarsi un terribile fallimento. Tuttavia, non posso astenermi dallo sperare»

«un giardino “grigio e bianco”, un mare di cespi dal fogliame grigio, intervallati qua e là dagli alti fiori bianchi…le bianche trombe di gigli regali, tra il grigio dell’artemisia e della santolina, con il Dianthus “Mrs Sinkins” e le coltri argentee di Stachys lanata, più familiare e più simpatica con i nomi inglesi “orecchia di coniglio” o “pezzuola del Salvatore”. Ci saranno viole del pensiero bianche e peonie dello stesso colore, e iris bianchi dalle foglie grigie…»

Sono le parole di Vita Sackville-West, poetessa, scrittrice  e rivoluzionaria giardiniera inglese vissuta nella prima metà del secolo scorso. E’ il 1930 quando, con il marito Harold Nicolson, Vita, acquista nel Kent un appezzamento di terreno con Sissinghurts Castle. Attorno al Cstello creerà il giardino. Sarà suddiviso in ‘stanze ‘ delimitate da alte siepi. Ogni stanza racchiuderà i fiori e le piante divise per colore. Rose “Iceberg” e Chrysantemum foeniculaceum, per il giardino bianco “virginale, selvaggio, patrizio” che ancora oggi esiste in tutto il suo splendore

Il White Garden, famoso e copiato in tutto il mondo ancora ai giorni nostri, accoglie oltre 200.000 visitatori l’anno. E a’ tutt’oggi il giardino più visitato d’Inghilterra.

libro Vita Sackville-West

Domenica mattina sono andata in città: c’era un raggio di sole!!! Dopo aver gironzolato qua e là, mi sono infilata nella libreria del centro a curiosare. Il Libro illustrato di Vita Sackville-West ha destato la mia attenzione. Il testo in italiano, (non è poco!) è diviso per mese.  Racconta la stagionalità del giardino attraverso le piante che lo compongono. “Stralci di saggezza irriverenza e poesia ai lettori” come dice Serena Dandini

viaggio nel Kent e nel Sussex – Giugno 2009

sissinghurstsissinghurst castle2jpg sissinghurst castle2 sissinghurst castle